Cucciolo di gatto salvato dalle Guardie Zoofile dell’Enpa di Firenze e dai Vigili del Fuoco: era caduto in un in un tombino

guardie_zoofile_enpa_115/06/2015 Era caduto in tombino restando intrappolato per due giorni. Protagonista di questa brutta avventura, conclusasi comunque con un lieto fine, è un cucciolo di gatto che ha miagolato incessantemente per ben 48 ore attirando su di sé l’attenzione di tutti i residenti di via D’Acona, a Coverciano (Firenze). A dire il vero la missione di salvataggio del micio era iniziata immediatamente ma i tentativi posti in essere dai residenti stessi sono andati a vuoto per l’impossibilità di raggiungere il felino, finito in un cunicolo molto profondo con grate di ferro che ne ostruivano il passaggio. E’ così che si è reso necessario l’intervento dei volontari Enpa e dai Vigili del Fuoco, i quali, non senza difficoltà, con il supporto dei propri mezzi tecnici sono comunque riusciti a raggiungere il micio e a salvarlo. Il cucciolo, in precarie condizioni di salute, è stato immediatamente affidato alle cure di un centro veterinario. – See more at: http://www.enpaitalia.it/it/7842/cnt/buoni-esempi/cucciolo-di-gatto-salvato-dalle-guardie-zoofile-de.aspx#sthash.WOXAXDyo.dpuf