Cuccioli dall’Est, la Polstrada ne sequestra più di 40. Gli animali affidati all’Unità di Intervento Nazionale Enpa

image

Sono stati affidati all’Unità di Intervento Nazionale del’Enpa gli oltre 40 cuccioli sequestrati da una pattuglia della Polizia Stradale sull’A1 all’altezza di Cassino. Gli animali viaggiavano all’interno di un’automobile con targa slovacca intercettata dalla Polstrada a causa della velocità sostenuta. Dopo un vero e proprio inseguimento, l’automobilista slovacco, fermato il veicolo, ha cercato invano di darsi alla fuga lasciando però aperta la portiera della macchna. E’ stato proprio a quel punto, quando i primi cuccioli si sono affacciati dall’auto ferma ai margini della strada, che gli agenti hanno scoperto la presenza dei cagnolini all’interno della vettura. Tutti gli animali, importati illegalmente in Italia e si presume destinati al mercato clandestino, sono risultati essere sprovvisti delle certificazioni prescritte dalla legge. Il conducente è stato denunciato a piede libero.

– See more at: http://www.enpa.it/it/10931/cnt/i-fatti/cuccioli-dall-est-la-polstrada-ne-sequestra-piu-di.aspx#sthash.AiGDnjMt.dpuf